Generatore asincrono trifase come funziona

Generatore asincrono trifase come funziona

Impieghi pratici

L’alternatore è una macchina elettrica rotante basata sul fenomeno dell’induzione elettromagnetica, che trasforma energia meccanica in energia elettrica sotto forma di corrente alternata assumendo la funzione di trasduttore.

Generatore asincrono trifase come funziona

Motore Asincrono trifase (2)

Nel caso di generatori in isola, invece, si usa il sistema delle resistenze zavorra, per cui ogni volta che inserisci un carico si disconnette una resistenza di potenza simile, e viceversa ogni volta che si spegne -che so- un frigo, si inserisce una resistenza di potenza equivalente, in modo da avere un carico stabile. In pratica viene dissipata la potenza in eccesso in quel momento, cosa che in un rifugio alpino, ad esempio, si rivela utile per interare il riscaldamento ed avere acqua calda.

Create an account or sign in to comment

 Quali sono pregi e difetti di un alternatore a magneti permanenti? Un alternatore a magneti permanenti può essere sempre e solo sincrono? (Elena Galeotti)

Generatore asincrono trifase come funziona

Regolazione di un generatore eolico

Nei generatori di potenza maggiore, il rotore è di tipo avvolto ed è alimentato dall’esterno in corrente continua da un apposito sistema di eccitazione. Lo statore è collegato alla rete elettrica tramite un trasformatore che porta la tensione da 690 V a 20 kV o altre tensioni dello stesso ordine di grandezza.

Generatore asincrono trifase come funziona

Risparmia in bolletta

L’energia eolica pone le proprie radici nell’antichità. Già nel 3000 aC, i navigatori sfruttavano l’energia del vento per trasportare le proprie imbarcazioni ricche di vele che si spiegavano al vento.

Motori trifase, motori asincroni

Poiché i motori dotati di convertitori di frequenza garantiscono un controllo della velocità migliore e più semplice e richiedono una manutenzione meno frequente, i motori ad anelli a corrente continua o alternata sono sempre meno usati. Altri tipi di motori trifase asincroni hanno un’importanza marginale nella tecnica di azionamento e, pertanto, non saranno descritti in dettaglio in questa sede.

Il motore elettrico: descrizione e spiegazione del funzionamento

Grandi parchi eolici sono costituiti da centinaia di singoli aerogeneratori collegati alla rete di trasmissione di energia elettrica. L’eolico off-shore è più stabile, fornisce più energia e possiede un minor impatto visivo, tuttavia i costi di realizzazione e manutenzione sono notevolmente più alti. Piccoli impianti eolici on-shore forniscono elettricità a luoghi isolati.

Generatore asincrono trifase come funziona

Altri tipi di alternatore

Si sente parlare spesso di corrente elettrica monofase e corrente elettrica trifase soprattutto quando si mette mano ad un impianto elettrico, ma per i non addetti ai lavori questi termini tecnici possono essere un po’ complicati. Ecco perché in questo articolo abbiamo deciso di fare chiarezza sull’argomento e, in particolare, sulle differenze fra queste 2 tipologie di impianti.